Cookies on the Nikon Instruments website
We use cookies to ensure we give you the best experience on our website. If you continue we'll assume
that you are happy to receive all cookies on the Nikon Instruments website.
Find out more about our cookie policy

Nikon

Nikon Instruments Europe B.V. | Italia

Skip to main content

Richiesta di preventivo

Un cubo che contiene i filtri e lo specchio utilizzato nella microscopia ad epifluorescenza per separare la luce di eccitazione dalla luce d’emissione

La funzione di un blocco filtri è di separare la luce fluorescente  emessa dal campione dalla luce utilizzata per eccitare in modo che il segnale possa essere osservato su uno sfondo scuro. Il blocco filtri contiene un filtro di eccitazione, un separatore di fascio dicroico (specchio) e un filtro barriera / emissione:

Il filtro di eccitazione, di solito è un filtro passa banda, permette di far passare solo lunghezze d’onda di luce necessarie all’eccitazione del campione.

Il filtro ad emissione / barriera separa la fluorescenza emanata dal campione daaltri segnali di sfondo.

Lo specchio dicroico separa la luce d’eccitazione dalla fluorescenza emessa,  riflettendo la luce di una gamma di lunghezze d’onda e trasmettendo soltanto la luce di un’altra gamma di lunghezze d’onda.

Il filtro d’eccitazione, il filtro barriera e lo specchio dicroico devono essere adeguati alle caratteristiche di eccitazione ed emissione della sonda fluorescente per garantire un rapporto segnale rumore elevato tra la fluorescenza e la luce sullo sfondo. La combinazione ideale dei filtri barriera e i filtri di eccitazione è tale per cui non vi è passaggio di luce nella combinazione. Tuttavia la maggior parte delle combinazioni di filtri non sono efficaci al 100% nell’impedire ai raggi di luce di raggiungere gli occhi / rilevatori. La tecnologia di proprietà di Nikon ‘Noise Terminator’ riduce i raggi di luce riflessa dai blocchi filtro e migliora il rapporto segnale-rumore.

APPLICAZIONI:

I blocchi filtro vengono usati in tutte le applicazioni di imaging ad epi-fluorescenza. La scelta di uno specifico blocco filtri dipenderà dalle sonde fluorescenti in uso nell’applicazione di imaging. Per selezionare velocemente e facilmente un blocco filtri Nikon adeguato a sonde fluorescenti specifiche si prega di visitare:

Introduzione alla microscopia in fluorescenza: [microscopyu]

CONFIGURAZIONE DEL MICROSCOPIO:

Il blocco filtri è alloggiato in un supporto per cubi  che può essere ruotato o spostato lateralmente per selezionare il filtro adeguato. I vari microscopi possono alloggiare un diverso numero di blocchi filtro.
 


Back to top